PSICOTERAPIA BREVE

Per psicoterapia breve ad orientamento psicodinamico adleriano si intende un trattamento caratterizzato da un numero ridotto e predefinito di sedute a frequenza settimanale: il numero di incontri può variare dalle 10 alle 20 sedute.
La condizione essenziale per effettuare il trattamento dipende dalla possibilità di trovare un focus circoscritto, che diventa il perno centrale su cui si sviluppano tutte le sedute. Il focus deve riguardare una problematica attuale della vita che si collega alla sintomatologia presentata dal paziente. Il focus viene scelto e concordato tra il terapeuta e il paziente.

La psicoterapia breve può essere indicata nei casi in cui le persone presentino dei disturbi d’ansia o dell’umore a seguito di eventi di vita stressanti che necessitano di focalizzare l’attenzione su un problema attuale che permette di concentrare in un tempo ridotto la terapia, garantendo comunque la possibilità di superare la condizione sintomatologica e di riportare la persona ad uno stato di benessere generale.